Le Ninfee di Monet – Un incantesimo di acqua e luce

MONET TRA COLORE E NATURA: L’IMPRESSIONISTA E LA SUA OASI DI FIORI CHE HANNO CAMBIATO IL MODO DI VEDERE LA PITTURA.

Claude Monet (Parigi, 1840 – Giverny, 1926) ha combattuto la guerra dal suo giardino di casa, a Giverny, dipingendo l’ultima, maestosa opera sulle ninfee. Mentre il mondo era in subbuglio e la Francia arrancava tra i morti in trincea e la desolazione in città, un anziano Monet prendeva una posizione decisa e pacifista: quella di restare nel suo prezioso giardino, abbandonato da chi si era dovuto arruolare, figli e collaboratori, a dipingere la natura che vedeva attraverso quegli occhi, ormai malati, ma ancora dotati dal potere unico del trasporre le cose in maniera irripetibile. Così termina Le Ninfee di Monet – Un incantesimo di acqua e luce, il film documentario dedicato allo straordinario pittore impressionista che ha passato l’esistenza a dipingere le 3 cose che più amava, e che ha studiato, plasmato e ritrattato per tutto il corso della sua lunga vita: la natura, l’acqua, il colore.

Poster
DATA USCITA: 
GENERE: Documentario
ANNO: 2018
REGIA: Giovanni Troilo
ATTORI: Elisa Lasowski
PAESE: Italia
DURATA: 80 Min
DISTRIBUZIONE: Nexo Digital